Come evitare il colpo d'ariete in un impianto idraulico

 

E' del tutto naturale che si verifichino dei piccoli colpi d'ariete nelle tubazioni idrauliche. L'importante è fare in modo, in fase di progettazione dell'impianto, che questi urti restino di entità limitata e non siano mai tali da costituire un potenziale pericolo per la resistenza dei raccordi di giuntura.

E' impossibile pertanto escogitare un sistema per non avere colpi di ariete, ma possiamo seguire delle accortezze per evitare che diventino un grave problema.

Cos'è il colpo d'ariete?

Il colpo d'ariete è un fenomeno idraulico che si presenta in una condotta quando un flusso di liquido in movimento al suo interno viene bruscamente fermato dalla repentina chiusura di una valvola.

Ecco diversi modi per prevenire ed evitare che questo fenomeno si manifesti e per proteggere il tuo impianto idraulico:

  • Prima di tutto si può installare un regolatore di pressione per ridurre la pressione nella rete idrica;
  • Installare delle valvole di non ritorno, a chiusura lenta;
  • Installare un serbatoio anti colpo d’ariete, che regola la pressione e l’erogazione dei fluidi all’interno del tubo.

La regola base per evitare i contraccolpi d'ariete è di utilizzare una tubazione idonea e quindi proporzionata alla pompa utilizzata nell'impianto idraulico. Il materiale termoidraulico dovrà essere acquistato pensando all'impianto nel suo complesso, perchè altrimenti si potrebbero creare condizioni di sottodimensionamento o al contrario di sovradimensionamento.

In linea di massima è più facile che un impianto domestico sia più soggetto a problemi di colpi d'ariete perchè la planimetria contenuta di un'abitazione favorisce la presenza di un numero maggiore di curve lungo il percorso che va dal serbatoio sino alle uscite dei rubinetti.

Il tipico colpetto d'ariete avviene solo in apertura del rubinetto e mai in chiusura e in caso di impianto termoidrualico condominiale potrebbe avvenire anche quando ad aprire la manopola dell'acqua non siamo noi, bensì il nostro vicino.

Di solito, seppure i colpi d'ariete possono riguardare anche lavastoviglie e lavatrici, in realtà non dovrebbero creare particolari problemi di funzionamento a questi elettrodomestici. 

L'irrigazione domestica potrebbe esporre l'utenza a colpi d'ariete, ma anche in questo caso è raro che ne derivino conseguenze più gravi. Dimensionare bene l'impianto e valutare la giusta regolazione della pressione dell'acqua che ne permetterà l'uscita, mediante l'impiego di un inverter o di un flussostato, costituiranno misure idonee ad arginare il peggio. Si tratta ad ogni modo di oscillazioni minime che non possono causare rotture nell'impianto idraulico.

Per scegliere il prodotto più adatto alle proprie esigenze consigliamo di utilizzare il nostro strumento di selezione guidata presente in home oppure contattare il nostro servizio di Assistenza clienti.

Vi proponiamo alcuni modelli di pompa che possono aiutare ad evitare il colpo d'ariete, pur contribuendo ad aumentare la pressione in casa.